Associazione Cavalieri Cenedesi

EKUPETARIS

Una scena della situla ritrovata ad Este e risalente al VII secolo a.c. illustra un personaggio seduto in una solida sella o trono che tiene per le redini un cavallo sul quale un altro personaggio, un sottoposto, è intento ad effettuare una ferratura o l'applicazione di una bardatura. La lettura iconografica della immagine ci spiega che si tratta di una cura verso il cavallo di proprietà del personaggio di rango.
Una interpretazione che ha indotto ad indicare il termine Ekupetaris per raffigurare il "Signore del Cavallo". Recenti studi, hanno allargato il significato del termine “Ekupetaris “; ora tale termine va inteso come la indicazione di un rango, di una classe sociale che va identificata con i "cavalieri" : una /la classe equestre.